venerdì 19 novembre 2010

Macchina da maglieria per calze

Dopo 40 giorni dalla Nuova Zelanda è qui!!!!!!!
Che cosa? Ma la nostra macchina da maglieria per fare le calze.....nome di battesimo New Zealand Auto Knitter, per li amici solo "Kitty". L'abbiamo scoperta per caso su YouTube ed è stato amore a prima vista




In teoria con questa macchina si possono fare calze bellissime, in pratica per ora stiamo cercando di capire come funziona e come regolare la tensione del filo, cosa davvero per niente facile...



 

 
Ecco il primo prototipo di calza. Si è vero a prima vista può sembrare un pò strana ( diciamo pure schifosa ), le misure sono tutte sballate, la punta è ancora da cucire, ma questo è il primo risultato dopo tre giorni di continue prove e risultati scadentissimi, quindi per noi è un vero capolavoro.....
e poi, se non altro assomiglia molto a un calzino, no?????



A quanto pare in Europa non ci sono molti esemplari si queste macchine, ( in Italia poi non parliamone ) mentre negli Stati Uniti sono diffusissime. Se invece anche voi ne possedete una ( o avete la zia, la nonna, la nipote in America che ce l'ha ) e sapete usarla, contattateci please!!!!!! 

21 commenti:

  1. evvai!!! finalmente il primo calzino
    complimenti

    RispondiElimina
  2. Sono entusiasta! Lucia Nesi, tessitrice a mano, tintora e filatrice, sia col fuso che con la ruota.Io sono di Lucca. Voi di dove siete? Mi pare fantastico quello che fate.
    Ma di dove siete?
    E la macchina dei calzini mi fa venire le lacrime agli occhi. Ne desidero una da anni. Costa molto cara?
    Vi prego, rispondetemi.
    Grazie. Lucia.

    RispondiElimina
  3. Ciao Lucia
    grazie per il tuo commento.
    Puoi trovare la macchina da maglieria per calze in vendita su www.autoknitter.com
    Ti ho mandato una mail con tutte le informazioni che ti possono essere utili.
    Ancora grazie.
    Dani

    RispondiElimina
  4. fantastico! ho bisogno anche io di maggiori informazioni. posso averle? lavoro a maglia non so piu' da quanti anni e ho anche due macchine da maglieria, ma preferisco lavorare a maglia. a mano. sono di prato. voi di dove siete? io le calze le ho fatte a mano....

    RispondiElimina
  5. Ciao Franca, grazie per il tuo commento.
    Noi abitiamo in provincia di Brescia,e io invece le calze a mano proprio non le so fare!!! Questa macchina è super, non è stato molto facile all'inizio farla funzionare, ma su YouTube si possono trovare molti video che spiegano bene come lavorare l'elastico, il tallone, la punta, ecc. (purtroppo sono in inglese, ma le immagini sono più che sufficienti e se già sai usare la macchina da maglieria piana, questo ti può essere di aiuto, il principio è lo stesso).
    L'unico neo è il costo, più o meno considerando la variabile del cambio euro-dollaro viene a costare sui 1500 euro, più (facoltativo ma consigliabile) l'assicurazione, più le spese di sdoganamento, circa un 20-23% del valore del pacco.
    Se vuoi altre informazioni chiedi pure, e ancora grazie

    RispondiElimina
  6. Bravi e complimenti, mentenete alte queste tradizioni! Carmen

    RispondiElimina
  7. Ciao Carmen, grazie per l'incoraggiamento
    ho visto il tuo sito e i tuoi lavori, sono rimasta senza parole
    non sapevo che anche con il ricamo si potessero fare gioielli simili
    :)

    RispondiElimina
  8. Grazie, Dani, solo oggi mi sono resa conto che mi avevi risposto. Ora mi attivo!.
    Lucia.

    RispondiElimina
  9. Di niente Lucia, per qualsiasi informazione chiedi pure (^_^)

    RispondiElimina
  10. Semplicemente fantastica! :D

    RispondiElimina
  11. Lei è come te.....semplicemente.... Kosmika!!! (^_^)

    RispondiElimina
  12. e come una cosa "Kosmica" non ti lascia dormire

    RispondiElimina
  13. mi è venuto un colpo quando ho visto il blog e i video! siete fantastici!! ho bisogno assoluto di aiuto! ho acquistato su ebay una macchina pensando di fare un'affare, garantita perfettamente funzionante con doppio cilindro e ribber, ma non sono capace neanche di farle passare il filo negli aghi, pur avendo provato e riprovato. organizzate corsi? qualcuno potrebbe dare un'occhiata alla mia macchina?

    RispondiElimina
  14. Ciao Alessandra,
    mi spiace, non organizziamo corsi, siamo autodidatti :)
    Abbiamo imparato grazie a video su youtube e capocciate al muro.... perchè queste macchinette danno tante soddisfazioni ma sanno anche far impazzire.... se vuoi lasciarmi la tua mail possiamo sentirci in privato, vediamo se si riesce a combinare qualcosa ;)

    RispondiElimina
  15. ciao sono barbara è bellissima mi piacerebbe acqistarne una come posso fare??mi potresti aiutare

    RispondiElimina
  16. ciao Barbara, so che Daniela ti ha già dato le informazioni che cercavi

    ho rimosso l' indirizzo mail e il numero di cellulare dal tuo messaggio così eviti spam o schifezze simili

    buona continuazione
    Alessandra

    RispondiElimina
  17. ma davvero costa così tantoooooooo? che peccato mi sono innamorata ma si tratta di amore impossibile a questo punto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo si, costano parecchio
      l'unica consolazione è che mi hanno detto che se fossero costruite in Italia il prezzo sarebbe maggiore.....:)

      Elimina
  18. Ciao io conosco bene la macchina

    RispondiElimina
  19. Ho la macchina ed è veramente easy usarla

    RispondiElimina
  20. Anche mia mamma aveva una macchina forse simile a questa tanto tempo fa negli anni 50, infatti veniva dagli Stati Uniti, quando si guadagnava qualche soldo a rammentare calze di nylon e fare dele calze per le signore del paese o i turisti che venivano a passare le vacanze a marlengo in val venosta. La trovo utilissima e il calzino ha veramente la forma della calza, complimenti continua così e vedrai che migliorerai ogni giorno che passa.

    RispondiElimina